Il legno è un materiale sempre vivo, anche dopo essere stato lavorato, intagliato o verniciato.
Va trattato con cura in ogni fase della lavorazione per esaltarne l’essenza, il colore e le sfumature, le venature e le imperfezioni che lo rendono unico.
Le lavorazioni che portano un tronco a diventare un mobile finito sono molte, come ad esempio:
– la stagionatura che permette al legno di maturare per essere lavorato;
– l’intarsio per decorare superfici piane o curve;
– l’intaglio per creare decorazioni e ornamenti unici;
– la doratura o argentatura: fragili foglie dorate o argentate sapientemente modellate per esaltare e definire particolari e decorazioni;
– la lucidatura, laccatura per finiture classiche o moderne, monocromatiche o colorate;
– l’imbottitura che completa con tessuti di qualità divani, poltrone e sedie.

Il nostro lavoro prosegue poi con l’imballaggio per proteggere il mobile durante il trasporto fino a casa del cliente.